Orecchiette home made

Qualche giorno fa ho fatto le orecchiette ed è stata una grande soddisfazione:) L’ho sempre vista come una pasta molto complicata da fare… invece, una volta capita la tecnica, è semplicissimo e molto più veloce di altri formati di pasta!! Non dovendo tirare la sfoglia….pochi passaggi e “il gioco” è fatto;)

Per aiutarvi ho registrato un minivideo su come realizzarle e per l’occasione ho aperto un canale su Youtube.
Qui sotto trovate il video:

IMG_1736

ORECCHIETTE 
(per 4 persone)

Cosa vi serve:
150 gr di farina 00
150 gr di farina di grano duro
200 ml di acqua
un pizzico di sale
8 gr di olio extravergine d’oliva

Cosa dovete fare:
Mescolate le due farine e il sale in una ciotola e mescolate.  Trasferitele sulla spianatoia, formando la classica fontana. Versate al centro l’acqua, poca per volta ed iniziate ad impastare. Per ultimo, aggiungete l’olio, continuando ad impastare fino ad ottenere un impasto molto liscio e morbido. Dategli una forma rotonda, ponetela sotto una ciotola bagnata e lasciatela riposare per circa 15 minuti.
A questo punto formate le orecchiete (vedi video – link, in alto). Prendete un pezzetto di pasta alla volta, arrotolatelo formando un cilindretto spesso circa 1 cm. Dai cilindretti tagliate dei pezzetti di pasta della lunghezza di 1 cm. Con l’aiuto di un coltello con la lama liscia, fate strisciare il pezzetto di pasta sulla spianatoia, in modo che la pasta si curvi. Con il pollice, risvoltate all’indietro ogni pezzetto, ricavando così le orecchiette.

A questo punto potete cuocerle in abbondante acqua bollente, salata, per circa 7-8 minuti e condire a piacere!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...