Noodles countdown

Oggi inizia ufficialmente il countdown per la Partenza! Esattamente un mese. E, finalmente, farò il mio primo viaggio, con la V maiuscola! Lo sogno da mesi, dal giorno in cui abbiamo prenotato il volo.

Sarà il genere di vacanza che desidero da anni: meta lontana, cultura completamente diversa da quella europea, luoghi incantevoli, natura, storia, arte e architettura, cibo, mare, caldo, religione, persone … in una parola … Thailandia!

Ebbene si, 18 giorni in giro per la Thailandia, prima alla scoperta del Nord, poi un po’ di meritato relax su un’isola del Sud e, per finire, la caotica e misteriosa Bangkok.

Ormai non sto più nella pelle!!!

E, ovviamente, oltre ad essere un viaggio culturale, sarà anche gastronomico;) Ho intenzione di assaggiare tutto quello che mi proporranno … magari anche gli insetti!!

Quindi, per iniziare a familiarizzare con la cucina Thai, vi propongo dei Noodles!!

Li ho trovati all’Esselunga, nel reparto del cibo etnico. Si cuociono come una normale pasta. L’unico accorgimento è quello di sciacquarli sotto l’acqua fredda una volta cotti.

Io li ho conditi con verdure saltate al wok e bocconcini di pollo.

Erano davvero buonissimi! Non so se i thailandesi li preparino proprio così (avrò tempo quando sarò là per imparare), ma il risultato non era niente male;)
Infatti, d’ora in poi, non mancheranno più nella mia dispensa 🙂

 20130701-215241.jpg

NOODLES CON POLLO E VERDURE
(per 4 persone)

Cosa vi serve:
400 gr di noodles
3-4 zucchine medie
2 carote medie
6 cipollotti
4 fettine medie di pollo
q.b. di salsa di soia
q.b. di olio e sale

Cosa dovete fare:
Mettete a cuocere i noodles in una larga pentola con acqua bollente, salata (come se faceste della normale pasta). Cuocete per il tempo indicato sulla confezione (i miei hanno cotto per 8 minuti).
Intanto tagliate a bastoncini (tipo julienne) le verdure e il pollo a bocconcini. In un wok mettete a scaldare dell’olio e versateci il cipollotto. Appena sarà appassito, unite anche le verdure e fatele saltare a fiamma allegra. Le verdure dovranno rimanere leggermente croccanti (non molli!!).
In un’altra padella mettete a scaldare un po’ d’olio e fate rosolare il pollo (non salatelo!). A metà cottura sfumatelo con la salsa di soia.
Appena i noodles saranno cotti, scolateli e sciacquateli sotto l’acqua fredda. Scolateli ancora e uniteli alle verdure nel wok, aggiungete il pollo e condite con altra salsa di soia. Fate saltare per pochi minuti per amalgamare il tutto.
Servite … e mangiate con le bacchette!!

20130701-215216.jpg

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...