Colazione con Banana Bread!

Solito problema … banane troppo mature che rimangono nel cesto della frutta o_O

E, quindi, ieri sera alle 22.30 ho pensato bene di aprire il libro della mia amata Laurel Evans e preparare un must americano: il Banana Bread.

E’ una sorta di plum cake fatto con le banane schiacciate e le noci. E’ molto morbido e sprigiona un profumo delizioso!

Perfetto per la colazione;)

20130710-191617.jpg

BANANA BREAD

Cosa vi serve:
250gr di farina
150gr di zucchero
un cucchiaino di bicarbonato
mezzo cucchiaino di cannella
¼ di cucchiaino di noce moscata
4 banane molto mature
80 ml di yogurt
2 uova
90gr di burro fuso
100gr di noci

Cosa dovete fare:
In una ciotola mescolate assieme la farina, lo zucchero, il bicarbonato, la cannella e la noce moscata.
Schiacciate le banane con una forchetta. In un’altra ciotola versate gli ingredienti liquidi: il burro fuso, lo yogurt, le uova e sbattete con una forchetta. Aggiungete le banane schiacciate.
Unite i due composti, senza mescolare troppo. Infine aggiungete le noci tritate.
Versate il composto in uno stampo da plum cake, rivestito di carta forno oppure passato con burro e farina e infornate a 200 °C per 40-45 minuti. Controllatelo … a me si stava bruciando in superficie! Per vedere se è cotto fate la prova con lo stecchino, se sarà asciutto, allora è cotto!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...