Natale, ti aspetto impaziente!

Buongiorno!

Buon inizio di settimana mondo! Passato un buon week end? Io decisamente si!

Sabato una bella giornata in compagnia di amici che non vedo spesso e un’ottima mangiata di gnocco fritto!

Ieri, invece, ho fatto l’Albero!!! Lo so, la tradizione vuole che si faccia nel week end dell’Immacolata. Ma quest’anno non ho potuto resistere. Non sembra anche a voi che tutte le decorazioni natalizie siano arrivate prima quest’anno?! Milano da settimane è già invasa da luci e addobbi. Così ho deciso di anticipare anche io!

Diamo inizio, quindi, ad uno dei miei periodi preferiti dell’anno:) Inizierò a sfornare biscottini, dolcetti e la casa profumerà di zenzero!!! Come si fa a non essere felici?

La ricetta di oggi è per rimanere in tema di Muffin … ora che anche voi sapete la storia di questi deliziosi dolcetti! Per chi se la fosse persa, eccola qui!

Sono i muffins al doppio cioccolato, una delle ricette più famose di Benedetta Parodi.

Non seguono il classico procedimento dei muffins, ma il risultato è ottimo comunque!

 20131201-234855.jpg

MUFFIN AL CIOCCOLATO
(per circa 25 muffins)

Cosa vi serve:
240 gr di farina
120 gr di zucchero
4 uova
300 gr di cioccolato fondente
100 gr di burro
100 ml di latte
1 bustina di lievito
Sale un pizzico

Cosa dovete fare:
Fate sciogliere il burro assieme a 100 gr di cioccolato, a bagno maria. Quando sarà sciolto aggiungete il latte e mescolate.

In una ciotola mescolate assieme la farina, lo zucchero, il lievito, il pizzico di sale e 2 tuorli.

Montate 4 albumi a neve ben ferma. Unite il cioccolato fuso con burro e latte, alla ciotola della farina, zucchero, ecc. Tritate grossolanamente con il coltello i restanti 200 gr di cioccolato e unite anche questi al composto.

Infine, incorporate gli albumi, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto, per non smontarli.

Mettete l’impasto nei pirottini e infornate a 180 °C per 20 minuti.

Consiglio: per renderli ancora più morbidi, quando li infornate, mettete nel forno anche una ciotolina con dell’acqua. Questo creerà una sorta di vapore che eviterà che i vostri muffins si asciughino troppo!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...