Pasta & Fagioli

Buongiorno mondo!
Oggi vi lascio una ricetta che volevo fare da un po’ di tempo. Esattamente da quando al supermercato ho trovato la pasta della Garofalo Mista! Si tratta della Pasta con i Fagioli. Quella originale napoletana, una volta, si faceva  con gli avanzi di paste varie. Così la Garofalo ha avuto l’idea geniale di racchiudere tutti i suoi avanzi di pasta in un unico pacchetto, ed ecco qua:

20131205-123556.jpg

Di pasta con i fagioli ce ne sono un’infinità di varianti. C’è chi ci mette il lardo o la pancetta, chi mette dentro una patata per far addensare, chi usa i fagioli cannellini e chi i borlotti.
Quella che ho fatto io ieri è semplice e abbastanza light!
Eccovi la ricetta.

Solo una annotazione. Io ho cotto la pasta direttamente nella pentola con i fagioli, quindi ho messo più acqua.
Se voi preferite cuocerla a parte, ricordatevi di mettete meno acqua.

20131205-111913.jpg

PASTA & FAGIOLI

(Per 2 persone)

Cosa vi serve:
circa 300 gr di fagioli cannellini (o borlotti) – io ho usato quelli in scatola
uno spicchio di aglio
circa 3 bicchieri di acqua (ricoprire i fagioli almeno di due dita sopra)
1 cucchiaino di concentrato di pomodoro (oppure qualche pomodorino)
erbe aromatiche: salvia, alloro, rosmarino
sale, olio e pepe
circa 100 gr di pasta mista di Gragnano (Garofalo)

Cosa dovete fare:

In una pentola fate rosolare lo spicchio di aglio, schiacciato, con l’olio. Quando sarà ben rosolato  versateci dentro i fagioli (sciacquati e scolati) e copriteli con l’acqua. Aggiungete le erbe aromatiche e il concentrato di pomodoro. Fate cuocere, con il coperchio, per circa 20 minuti, mescolando ogni tanto.
Quando i fagioli saranno morbidi, regolate di sale e pepe e versateci dentro la pasta (se necessario aggiungete ancora un po’ d’acqua). Continuate a mescolare. Se fosse molto liquida fate cuocere senza coperchio.
Mentre mescolate schiacciate i fagioli, così da addensare la crema. Quando sarà cotta, lasciatela riposare, lontano dalla fiamma, per qualche minuto, con il coperchio.

Servite con un filo di olio a crudo e abbondante pepe.
E’ molto buona anche con una manciata di scalogno tritato, aggiunto a crudo, direttamente  nel piatto!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...