100esimo Post!!

E con grande soddisfazione iniziamo la settimana con il 100° Post!! Sono passati poco più di 6 mesi e ho già scritto ben cento post??!! Incredibile, che soddisfazione. Quando ho aperto il blog, l’ho fatto senza pensare troppo. Oggi mi rendo conto che mi sta riempiendo di felicità. Era una di quelle cose che mancava nella mia vita, senza neanche saperlo!

Avere un hobby, inseguire le proprie passioni e dedicare del tempo a se stessi può renderci felici.

E’ quello che voglio trasmettervi in questo mio centesimo post: ritagliatevi il vostro spazio! E’ importante, davvero. Non sacrificate il vostro tempo, perché sembra tanto … una Vita, certo … ma forse poi non è proprio così! Dedichiamo la maggior parte del tempo al lavoro e a quelle cose che PerForzaVannoFatte, siamo sempre di corsa. La vita corre, corre sempre più veloce e tutto ciò che ci circonda lo conferma: mail, messaggi istantanei, scadenze sempre più brevi, treni super veloci, e tutto il resto che conoscete bene! Certamente, tutto ciò fa comodo e sono la prima a sfruttare questi potenti mezzi.

Ma quello che voglio fare oggi è fermarmi un attimo, scendere dal “treno” e prendermi del tempo per me e per le mie passioni.

Pensateci, fatelo anche voi e starete meglio!

Io il mio spazio me lo ritaglio così, cucinando, mi rilassa, mi diverte, mi da gioia! E il condividerlo con voi per me … è la ciliegina sulla torta:)

Quindi, grazie a chi ha letto i miei 100 Post!

 Per celebrare al meglio … una delle mie torte preferite! La torta di mele della mia nonna.

20131209-082119.jpg 

TORTA DI MELE DELLA NONNA

Cosa vi serve:
250 gr di farina
50 gr di frumina
150 gr di zucchero bianco
2 uova intere
mezzo bicchiere di latte
100 gr di burro
1 bustina di lievito
1 bustina di vanillina
3 mele
Qualche goccia di limone per bagnare le mele
Zucchero di canna per guarnire

Cosa dovete fare:
Fate sciogliere il burro (a microonde o a bagnomaria) e lasciatelo intiepidire.
Intanto, in una ciotola sbattete le uova con lo zucchero (quello bianco). Aggiungete mescolando, il latte, la farina, il lievito e la vanillina. Amalgamate bene, fino ad ottenere un composto senza grumi.
Tagliate 2 mele a fettine sottili, spruzzatele con un po’ di limone e tenetele da parte. La terza mela tagliatela a cubettini piccoli e aggiungetela al composto, mescolando.

Preparate lo stampo (preferibilmente a cerchio, apribile), versateci dentro il composto e inserite le fettine di mela, di costa in orizzontale, affondandole bene nel composto, fino a riempire tutta la superficie (guardate la foto, è più semplice da fare che da spiegare!).
Spolverizzate la superficie con lo zucchero di canna e infornate in forno preriscaldato a 180 °C per circa 40 minuti.

20131209-124311.jpg

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...