PLUMACAKE GIALLO

… vi dicevo della farina gialla, quella tipo fioretto per la polenta, e di quanto sia buona! Così l’ho immaginata in un plumcake, per la colazione. Vi capita di pensare ai sapori di due ingredienti e riuscire ad immaginare perfettamente il loro accostamento al gusto? Ecco, io ho sognato la farina gialla con le nocciole e nel mia testa avevano un sapore delizioso.

Così ho provato e il risultato mi ha dato ragione!

Nel primo tentativo avevo lasciato le nocciole intere, appoggiate sull’impasto, ma durante la cottura sono finite giù, trascinando anche il centro dell’impasto. Infatti nella foto che vedete c’è un leggero “avvallamento” sulla superficie 🙂  Quindi, ho capito che è decisamente meglio tritarle!!

20140325-080229.jpg

PLUMCAKE GIALLO CON LE NOCCIOLE

Cosa vi serve:
125 gr di yogurt alla nocciola
125 gr di olio di semi
2 uova
80 gr di farina bianca 00
140 gr di farina di mais bramata
1 bustina di lievito
90 gr di zucchero
80 gr circa di nocciole

Cosa dovete fare:
In una ciotola versate gli ingredienti liquidi e mescolateli con una forchetta: yogurt, olio e uova.
Aggiungete le due farine, lo zucchero e il lievito setacciato. Amalgamate bene fino ad ottenere un composto omogeneo e senza grumi.
Tritate le nocciole grossolanamente ed unitele al composto.
Versate l’impasto nello stampo da plumcake, precedentemente ricoperto con la carta forno e infornate a 180 °C per 40 minuti.

Annunci

2 thoughts on “PLUMACAKE GIALLO

  1. Cara Gina, ho in casa un bestione di 95kg intollerante a latticini e farina bianca. Dici che posso sostituire lo yogurt con del latte di soia e la farina 00 con quella di grano saraceno?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...