La ricetta segreta della felicità … la prima!

….ma cosa pensavate??!! Che vi dessi davvero la Ricetta per la Felicità??!! Magari esistesse davvero!! Anche se nel realizzare i dolci io trovo lo stesso una bella dose di felicità:)

Si tratta del titolo di un libro che qualche mese fa ha attirato la mia attenzione … non tanto il titolo, ma la copertina: rosa con un cupcake!

Una lettura veloce alla trama ed è stato subito amore – sembra scritto per me! Non potevo lasciarlo di certo li… Certo, non diventerà uno dei miei libri preferiti, però racconta una storia che rappresenta un mio sogno nel cassetto, quindi è stato davvero piacevole leggerlo. E poi, una delle cose più belle, è il fatto che quasi ad ogni capitolo ci sia la ricetta di una torta.

Così non ho resistito alla tentazione di provare a farle. Sono partita da questa, una torta fatta con il tè Earl Grey, il mio preferito da sempre, il tè che bevo ogni mattina da più di 25 anni … rigorosamente Twinings!

Ed è davvero buona come viene descritta. Non vedo l’ora di provare le altre ricette del libro!!

Questo dolce diventa ancor più buono e morbido col passare del tempo, perciò se riuscite a resistere alla tentazione, lasciatelo lì per qualche giorno prima di mangiarlo.” Maddy.

20140427-221437.jpg

TORTA EARL GREY
(per una teglia da 18-20 cm)

Cosa vi serve:
150 gr di burro
170 gr di zucchero muscovado (o di canna normale)
250 ml di tè Earl Grey abbastanza forte (preparatelo nel modo classico, lasciandolo in infusione per circa 15 minuti. Vi basterà una bustina di Earl Grey)
250 gr di frutto secca (tipo uva sultanina, prugne, albicocche – io ho usato un mix ai frutti rossi e albicocche)
200 gr di farina autolievitante (o farina 00 + 2 cucchiaini di lievito)
il succo e la scorza di 1 limone
1 uovo grande
50-75 gr di noci
5 zollette di zucchero di canna, schiacciate grossolanamente (oppure 2 cucchiai di zucchero di canna per cospargere la superficie della torta)

Cosa dovete fare:
Imburrate la teglia (o mettete la carta da forno) e preriscaldate il forno a 180°C.
Mettete il burro, lo zucchero, il tè e la frutta secca in un tegame e portate lentamente ad ebollizione; mescolate e poi fate cuocere a fuoco lento per circa 5 minuti.
Fate raffreddare bene.
Aggiungete poi la buccia e il succo di limone, l’uovo sbattuto e la farina. Mescolate bene per amalgamare tutti gli ingredienti. Infine, aggiungete le noci.
Versate il tutto nella teglia e spargete sulla superficie le zollette di zucchero schiacciate. Infornate e lasciate cuocere in forno per circa 1 ora e un quarto (la mia ha cotto 1 ora e 5 minuti – quindi partite da un’ora e poi fate la prova dello stecchino).
Lasciate raffreddare nella teglia e poi servite.

 20140427-221410.jpg

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...