Estate … tempo di insalate e cibi freschi!

E’ tempo di insalate!
Fa caldo e la voglia di mangiare cibi cotti, almeno per me, è sempre meno…
Oggi quindi vi propongo una insalata veloce da fare e che potrete anche portarvi come “schiscetta” a lavoro!!

Ecco a voi:)

Processed with Moldiv

INSALATA DI FARRO
(per due persone)

Cosa vi serve:
150 gr di farro (io uso quello in latta, già cotto!)
circa 15 pomodorini
1 cipollotto
circa 200 gr di tonno in scatola sott’olio
5-6 foglie di basilico
sale e olio

Cosa dovete fare:
Mettete in una ciotola il farro e il tonno precedentemente ben sgocciolato e mescolate.
Lavate e tagliate i pomodorini. Tagliate a rondelle sottili il cipollotto e unitelo al farro.
Prelevate 2-3 pomodorini e tritateli finemente con il coltello assieme alle foglie di basilico (dovrete quasi ridurlo in poltiglia).
Aggiungete tutto al farro e mescolate bene.
Condite con sale e olio.
Già pronto!

Estate = insalata di riso!

Io amo l’estate. Quando arriva il bel tempo, le giornate si allungano e finalmente sparisce quel cielo plumbeo milanese! Mi piacciono i vestiti estivi, le magliettine leggere e il fatto di poter non mettere più i calzini:). Persino io mi vedo più bella d’estate!

L’unica pecca volete sapere qual è?! Il fornoooooo.

Fa talmente caldo che accendere il forno è proprio una tortura. Quindi, pian piano, faccio sempre meno piatti cotti. Anche perché passa proprio la voglia di mangiare certe cose. Preferisco mangiare insalate e verdure, pasta fredda e … insalata di riso! Esistono un milione di modi per fare l’insalata di riso, a voi come piace?

Io oggi la mangerò così, abbastanza classica, con gli ingredienti trovati nel frigo.

20130626-224129.jpg

INSALATA DI RISO
(Per 6 persone)

Cosa vi serve:
500 gr di riso
2 carote
150 gr di mais
320 gr di tonno in scatola
200 gr di feta
200 gr di formaggio tipo Tilsit
15 pomodori secchi
Olive nere a piacere
250 gr di prosciutto cotto (a dadini o a fette spesse da tagliare)
4 uova sode
Qualche foglia di menta

Cosa dovete fare:
Cuocete il riso in acqua bollente, salata.
Quando sarà cotto scolatelo e lasciatelo raffreddare bene.
Intanto tagliate tutti gli ingredienti a cubetti.
Appena sarà freddo, ponete il riso in una ciotola e versate i dentro tutti gli ingredienti.
Condite a piacere. C’è chi la condisce con solo olio (come piace a me), a chi piace con un po’ di maionese o chi la condisce come una vera insalata con olio e aceto!

A pranzo, un’insalata e via!

Oggi mi sento carichissima!! Sono ormai quasi tre settiamane che è nato il blog e sono davvero felice.
Più di 1000 visualizzazioni in sole 2 settimane…ma chi se lo aspettava??!!!
Ho ricevuto tanti complimenti da tutti voi (anche da persone che non conosco) e questo mi riempie di gioia! E, poi, ho avuto l’occasione di riallacciare dei rapporti con persone che non sentivo da molto tempo.
Cucinare mi diverte, mi rilassa, mi dà soddisfazione e poterlo condividere con voi è ancora più bello!
Quindi, tutto questo per dirvi Grazie per il vostro supporto:)

Ora posso passare alla ricetta! Per la serie…”idee per la Schiscetta“… oggi vi propongo un’insalatina…
Se tutto va bene, dovrebbe iniziare il caldo o_O quindi mi piace passare ai piatti freddi.
E’ un’insalata con il pollo croccante e crostini tostati al timo, ecco come prepararla!

insalata2 insalata

INSALATA CON POLLO CROCCANTE E CROSTINI AL TIMO
(dosi per una porzione)

Cosa vi serve:
Insalata q.b. – io ho usato la misticanza, potete usare quella che più vi piace;)
100 gr circa di petto di pollo
2 pomodori medi
formaggio tipo Edamer q.b.
1 fetta di pane (io ho usato il pancarrè)
timo q.b. (circa una manciata)
pangrattato q.b.
olio, sale, pepe q.b.

N.B. Lo so, ho messo tanti “Q.B.”, ma essendo un’insalata le dosi vanno a piacere…e a FAME!!!!

Cosa dovete fare:
Tagliate il pollo a cubetti piccoli. Passateli nel pangrattato, in modo da coprire uniformemente tutti i cubetti di pollo.
Mettete a scaldare una padella con poco olio. Quando sarà ben calda buttateci dentro il pollo e fatelo rosolare bene, a fiamma viva, girandolo ogni tanto. Salate, pepate e cuocetelo finchè i cubetti non saranno dorati e croccanti.
Intanto, tagliate a cubetti il pane, il formaggio e affettate i pomodori.
Una volta cotto, togliete il pollo dalla padella. Mettete a tostare i cubetti di pollo (nella stessa padella dove avete cotto il pollo) con un po’ di olio e il timo (che darà un sapore gustoso ai vostri crostini).
Ora avete tutti gli ingredienti per comporre l’insalata che potete condire con olio e sale.