Pollo Cipolloso

Oggi ricetta salata … eh si, perché non posso sempre pubblicare dolcetti!! Anche se mi piacerebbe molto ahahah … ormai l’avrete capito che la mia passione sono i dolci, ma purtroppo non si può vivere solo di quello:(

Quindi, vi propongo questo gustoso polletto con i cipollotti (da quando li ho scoperti non posso farne a meno) e delle patate alla paprika, molto sfiziose.

Semplice, veloce da fare, ma buonissimo … proprio come piace a me!

20131001-083749.jpg

POLLO CIPOLLOSO
(per 2 persone)

Cosa vi serve:
4-5 sovraccosce di pollo
2 cipollotti
1 cucchiaino di paprika piccante
3 patate medie
1 cucchiaio di erba cipollina tritata
circa mezzo litro di brodo (io uso quello granulare di carne)
sale e olio

Cosa dovete fare:
Tagliate a rondelle i cipollotti e metteteli a rosolare in una padella con dell’olio. Cuocetelo bene per qualche minuto. Aggiungete le sovraccosce, fatele rosolare leggermente e poi bagnatele con il brodo e continuate la cottura, continuando ad aggiungere poco alla volta il brodo finchè non sarà cotto.

Intanto preparate anche le patate. Pelatele e tagliatele a rondelle sottili. Fatele cuocere in una padella con l’olio e la paprika. Salate e terminate la cottura, rosolandole bene.

Quando il pollo sarà quasi cotto, aggiungete l’erba cipollina e fate restringere il brodo.

Annunci

Un toast per sentirsi meglio

Ore 21.00. Torni dalla palestra stanca morta e già stufa di una settimana che non è nemmeno a metà!

Apri il frigo: la solita fettina di pollo … tristezza:( “Non ho proprio voglia di mangiarla così, semplicemente grigliata!”
Così pensi a come renderla un po’ più gustosa e, soprattutto, a come tirarti su di morale.

Riapri il frigo, inizi a pensare a cosa usare, poi sbirciatina alla dispensa … et voilà!
Impani la triste fettina, la grigli; affetti il pomodoro, lavi qualche foglia d’insalata e prepari una salsina allo yogurt, inventata al momento, per condire il tutto!
Purtroppo non hai il pane fresco, quindi, ti tocca ripiegare sul sempre presente Pan Bauletto!

Però, al primo morso, improvvisamente ti senti meglio.
Ora si che la settimana può riprendere più serenamente:)

20130924-083101.jpg

TOAST AL POLLO GRIGLIATO CON SALSA ALLO YOGURT

Cosa ti serve:
2 fette di pan carrè ai 5 cereali
1 fetta di pollo
Pan grattato per impanare
1 pomodoro
Insalata
50 ml di yogurt magro bianco
Salsa di soia, salsa worcester q.b.
1 cucchiaio di erba cipollina tritata
1 cucchiaino di maizena
Olio e sale q.b.

Cosa devi fare:
Per prima cosa prendi la fetta di pollo e passala bene nel pangrattato per impanarla. Mettila a grigliare su una piastra ben calda, con un goccio di olio.
Intanto scalda il pan carrè nel tostapane.
Lava l’insalata e asciugala bene. Lava il pomodoro e taglialo a fettine sottili.

Per la salsa: versa lo yogurt in una ciotola. Aggiungi l’erba cipollina, un goccio di olio, 5-6 gocce di worcester sauce, un goccio di salsa di soia (proprio poca poca!). Aggiungi un cucchiaino di maizena (per addensare) e mescola bene. Assaggia. Aggiusta di sale.
Componi il tuo toast: prima fetta di pane, pollo, pomodoro, insalata, salsa e chiudi con la seconda fetta di pane.

Muffins … non solo dolci!

E dopo la colazione dolce di ieri, un’idea per chi ama il salato! Dei muffins salati che non possono assolutamente mancare durante un brunch o per un pic nic in compagnia.

Tanto per cambiare, la ricetta è di Laurel Evans.

Come i muffins dolci, sono veloci da fare e risulteranno morbidissimi. Potrete cambiare gli ingredienti interni con quello che più vi piace, ma vi assicuro che questo abbinamento … è una bomba di gusto!!!!

20130715-232048.jpg

MUFFINS SALATI
(Circa 15 muffins)

Cosa vi serve:
130 gr di bacon a cubetti
200 gr di farina
50 gr di farina fioretto (per polenta)
4 cucchiai di erba cipollina tritata
150 gr di formaggio tipo cheddar a cubetti
1 cucchiaino di sale
2 cucchiaini di lievito
1/2 cucchiaino di bicarbonato
2 cucchiai di zucchero
2 uova
100 gr di burro fuso
120 gr di latte
120 gr di yogurt magro

Cosa dovete fare:
Fate cuocere il bacon in padella finché sarà ben croccante.
In una ciotola mescolate la farina, l’erba cipollina, il formaggio, il sale, il lievito, il bicarbonato e lo zucchero.
In un’altra ciotola sbattete le uova e aggiungete il burro fuso, il latte, lo yogurt e il bacon. Mescolate bene e unte i due composti, senza mescolare troppo.
Riempite gli stampini dei muffins e cuocete per 20 minuti in forno preriscaldato a 200 gradi.